Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘TecnoLogia’ Category

Undici anni fa, chiedevo ai miei di cambiare abbonamento telefonico da Telecom a Fastweb. Ancora la fibra ottica non c’era, ma sarebbe arrivata presto. I miei cambiarono abbonamento e con l’ADSL comunque ci siamo sempre trovati bene.

Beh ho fatto in tempo a traslocare, a fare un altro abbonamento Fastweb e finalmente a casa MIA c’è la fibra ottica, dopo tre settimane down in cui ho amato più che mai il mio smartofono con la rete 3G.

A casa dei miei, c’è ancora l’ADSL.

Ironia del destino.

Annunci

Read Full Post »

Canto da Cracovia

Visto che l’hotel ha il wi-fi gratis approfitto della tecnologia per scrivere da Cracovia con il telefono, altro esperimento sui mille utilizzi della piattaforma wordpress.
Per ora vi dico solo: AMO Cracovia. Amo la Polonia in generale grazie a un cervello in fuga e caro amico, che si è trasferito a Breslavia.
La Polonia è viva. Piena di giovani e di cultura.
Cracovia è una vera città europea viva, attiva, pulsante, piena di arte giovane e di negozi originali e creativi, di locali pieni di musica jazz e rock e alternativa, con giovani che discorrono in inglese di cose intelligenti.
Ho comprato un quadretto per casa mia da una pittrice che mi piace tantissimo, quando torno posto qualche foto.
Ho girato locali in cui giovani band suonavano benissimo e gli armadi in realtà erano porte.

Se penso a Milano coi suoi giovani fighetti lobotomizzati, i suoi locali fighetti tutti uguali, le sue gallerie d’arte fighette in mano ai vecchi, mi sento triste. Persino la zona Navigli, da sempre piena di arte, musica e giovani è sciapa e rinsecchita, invecchiata, imbanalita, rispetto alla splendente Cracovia e alla bella Breslavia.
Che tristezza.

Allego qualche foto scattata dal cellulare in attesa di qualcosa di meglio. Che poi magari mi passa la voglia.

20120816-182031.jpg

Foto artistoide di un jazz club in una cantina di 700 anni.

20120816-182225.jpg

Il ristorante più vintage della Terra

20120816-182411.jpg

L’armadio è una porta. Sì col telefono vengono veramente male le foto buie!

20120816-182651.jpg
Un angolo della galleria dove ho preso il quadro. Sembra ciarpame ma ovviamente non potevo fotografare la merce…

Read Full Post »

La Mela Avvelenata

Bene, ho trovato la App per iPhone che permette di postare dal telefono. La sto provando ora.

Da quando ho fatto entrare la Mela Avvelenata nella mia vita, sono diventata pigrissima e telefono-dipendente. Al punto di guardare internet dall’iPhone anche a casa, per evitare di salire nello studio e accendere il PC fisso. La Mela dà assuefazione ed è difficilissimo scollarsene.
Il NetBook che ho comprato il mese scorso è diventato un metaforico Puincipe Azzurro: piccolo e leggero mi consente di lavorare online dal divano. Forse è anche per questo che ho deciso di far svegliare dal lungo sonno la mia anima blogger.
In ogni modo, la App è sempre utile perchè scrivo e leggo soprattutto in treno, potrei anche bloggare in treno, se l’incantesimo di Facebook, moderna Strega Cattiva, è stato veramente spezzato…

Read Full Post »