Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Il Vecchio Blog’ Category

Da Zero a Trenta

Questo post l’avevo scritto per il mio compleanno e postato su LJ. Inutile odio LJ. Invece, mi piace abbastanza questa piattaforma, lo ammetto. Ho deciso di riproporre il post perchè il mio blog mi lasciava in un certo periodo della mia vita, ma nel contempo ho compiuto 30 anni, ho completato molti punti della vecchia “wishlist” anche se non tutti, e se voglio tentare di abbandonare la schiavitù dei social network per tornare a scrivere un blog come si deve, voglio fare il punto della situazione con chi c’era e con chi per caso passa da qui.

Sempre per il bene di Torri, Nicchie e luoghi terribili.
Ad esempio, non capisco come aggiungere i link al layout, mi sa che mi tocca metterli in alto. Mi piace questo layout!

Bene, chi sono e cosa ho fatto in questi trent’anni di esistenza. Partiamo.

4 Febbraio.

Oggi compio 30 anni.
Si conclude il mio primo trentennio di vita.
Trenta è un compleanno importante, vissuto da molti come uno spartiacque tra giovinezza e vecchiaia.
Molti non la prendono bene.

Io voglio fare un bilancio di questi 30 anni con gli eventi salienti della mia vita.

Da zero a dieci.
-Sono nata e sopravvissuta alla SIDS.
-Ho imparato a parlare e camminare.
-Sono andata all’asilo inglese. Bilancio positivo: ho imparato l’inglese.
-Sono andata alle elementari. Ero brava a scuola e avevo tanti amici. Bilancio positivo.
.Sono andata a lezione di pianoforte (servite)
-Grazie alle lezioni di piano ho conosciuto una delle mie più grandi amiche.
-Sono andata a lezione di disegno (servite)
-Sono andata a lezioni di ginnastica ritmica e artistica (inutili)
-Sono andata a lezioni di nuoto e di sci (utilissime).
-Sono andata a lezioni di inglese (doposcuola al vecchio asilo. Servitissime).
-Ho iniziato a inventarmi storie disegnando compulsivamente alle sei di mattina prima di andare a scuola. Spooky.
-Ho girato l’Italia con i miei genitori e con gli amici di famiglia.

Bilancio dei primi dieci anni della mia vita… ottimo direi. Nemmeno mi ricordavo quante cose ho fatto XD

Da dieci a venti.
-Sono andata alle scuole medie. Ero brava (ma meno in matematica) e avevo un buon numero di amici, alcuni dei quali mi sono rimasti ancora. Bilancio positivo.
-Ho trovato la mia migliore amica, proprio alle medie.
-Ho cominciato a scrivere storie invece di disegnare.
-Ho fatto lezioni di karate, l’amore della mia vita per quel che riguarda lo sport, fino alla cintura marrone.
-Ho fatto le superiori. Ero bravina ma faticavo in matematica (ma mai un debito). Non avevo molti amici, soprattutto alla fine.
-Ho scritto tantissime storie,soprattutto durante le lezioni.
-Sono stata ferita. La più grande batosta della mia vita. Ma son contenta che sia andata così.
-Ho fatto lezioni di teatro.
-Ho fatto la maturità e per questo ho dovuto mollare Karate e Teatro.
-Ho conosciuto l’amore della mia vita.
-Ho letto tantissimi manga e visto tantissimi anime
-Ho cominciato a giocare di ruolo
-Ho cominciato a pubblicare online le mie storie su siti ormai defunti ove nessuno mi si filava.
-Mi sono iscritta a biotecnologie. Ho mollato biotecnologie. Mi sono iscritta a Medicina.
– Ho viaggiato in Italia, Europa e America.

Da venti a trenta

– Sono diventata un medico. Pare poco ma è stata una grandissima soddisfazione.
-Mi sono fatta grandi amici durante il corso di studi a Medicina.
– Sono diventata molto attiva nel mondo delle fanfiction.
– Mi sono ritirata quasi del tutto dal mondo delle fanfiction.
– Ho conosciuto grazie a questo mondo poche e preziosissime persone meravigliose, creative e intelligenti.
– Ho conosciuto, grazie a questo mondo, una marea di imbecilli.
-Ho cantato un una band, che si è sciolta. Peccato.
– Ho tenuto un blog,anche abbastanza seguito, che è andato pian piano spegnendosi, e che ora è perso con Splinder nell’oblio. Peccato.
– Ho collaborato con una marea di altri blog e forum, di critica letteraria (fanfiction e romanzi) e di cinema soprattutto.
– Ho imparato a fare i siti internet.
– Ho organizzato e partecipato a tantissimi eventi live per Vampire The Masquerade e tantissimi tornei di D&D.
– Ho letto manga e anime. Ma meno del decennio precedente.
– Ho lavorato in una RSA.
-Sono entrata in Scuola di Specializzazione.
-Ho frequentato un corso di thai chi.
-Ho frequentato un corso di kung fu.
– Ho co-fondato un duo vocale che spacca!!
-Sono ingrassata tanto. Sono dimagrita un po’.
-Ho viaggiato un po’ meno, forse. Italia e Europa. Conclusione con le scintille in India.
-Ho scritto e pubblicato un romanzo a quattro mani, ovviamente bellissimo.

Avrò fatto anche altre cose… ma queste sono le più significative!

Da trenta a quaranta (buoni propositi e sogni più o meno irrealizzabili)
-Tenermi i miei amici e farmene altri
-Viaggiare per il mondo
-Specializzarmi e trovare un lavoro da patologo
-Scrivere altri romanzi. Magari anche con editori più grossi.
-Aprire un polispecialistico con colleghi per cui ho stima e affetto.
-Fare un ciddì con le Terribilis
-Prendere un gatto
-Fare un figlio
-Pubblicare una mia ambientazione di gioco di ruolo
-Se le cose vanno male… sopravvivere.

Postilla del 29 luglio: ho preso il gatto. Si chiama Atena e la amo tantissimo.

Read Full Post »

Under An Amaranth Sky (Wayback Machine)

Ho tentato con LJ e ho fallito. L’account wordpress mi serve, per altri progetti che non siano un blog personale di cui non so ancora che fare. Le terre di sogno sono confuse. Molto confuse.

Mi spiace molto di non esser riuscita a salvarle dal Nulla che le ha inghiottite ma delle vestigia incomplete (senza i commenti e gli ultimi post, ma abbastanza per ricordare com’eravamo) sono state salvate dagli angeli di Wayback Machine.

Se seguivate il blog, o se semplicemente siete curiosi di sapere che vaccate ho scritto negli anni passati e perchè ci sono così affezionata, seguite il link.

Read Full Post »